logocamcom

​Biomagnetismo​

​Integrale
biomagnetismologo

Salita San Matteo, 19/16

16123 GENOVA

 

Info tel.: 3896940515

 

info@biomagnetismointegrale.it

Blog Biomagnetismo Integrale

Mal di Schiena

11/12/2018, 21:53

Mal-di-Schiena

Questa cliente si è affidata a noi intenzionata a capire cosa si nasconde dietro a questo malessere.

11/12/2018, 21:53

mal di schiena, biomagnetismo



Mal-di-Schiena


 Questa cliente si è affidata a noi intenzionata a capire cosa si nasconde dietro a questo malessere.



Donna 33 anni 
Dolore dorsale  

La cliente arriva da noi con una forte contrattura a livellodorsale che la limita nei movimenti. 
Questo dolore è iniziato in maniera molto  lieve tre anni prima e peggiorato moltissimonell’ultimo periodo  rendendo la clientequasi impossibilitata a svolgere il proprio lavoro e le normali attivitàquotidiane. 
La cliente lavora come fisioterapista e avrebbe avuto lapossibilità di intraprendere altre strade diverse dal Biomagnetismo ma, visti irisultati ottenuti da noi in una sola seduta diversi anni prima per un problemaalla caviglia, questa volta decide di affidarsi immediatamente alBiomagnetismo, intenzionata a capire cosa si nasconde dietro a questomalessere.  

Ed ecco che andiamo ad analizzare l’andamento della seduta. 
Il test di Biomagnetismo Integrale ci rivela due aspetti da trattare.   
Il primo, una interferenza dovuta a un trauma emotivo. Nonentriamo a descrivere il motivo di questa situazione, ma la cliente ciriferisce un avvenimento accaduto tre anni prima e che coincide conl’insorgenza della sintomatologia.  
Il secondo passaggio è il trattamento della schiena conBiomagnetismo.   

Per il primo passaggio abbiamo lavorato con le coppie Nodobrachiale/Nodo brachiale, Cervico/Sacro e la Tecnica 1-5: 
•       Nodo brachiale/Nodo brachiale si localizza nellaparte inferiore del collo sopra le clavicole bilateralmente. Questa è unacoppia speciale per eliminare blocchi energetici ed emotivi. 
•       Cervico/Sacro, o meglio terza cervicale e sacro,riequilibra il sistema nervoso vegetativo e attiva il flusso del liquidocefalorachidiano. Inoltre armonizza energeticamente il sistema dei chakra. 
•        La tecnica 1-5 fa riferimento al sistema dimagnetismo di Bansal. Si posiziona un polo nord sul palmo della mano dx e unpolo sud sul palmo sx, polo nord sulla pianta del piede dx e sud sul sx einfine un ultimo magnete in polarità nord nel punto che si trova fra lesopracciglia. Questa tecnica ha un forte effetto calmante e rilassante e aiutaa entrare in profondità nell’inconscio e a pulire memorie cellulari di traumipassati.   

Per il trattamento della schiena in Biomagnetismo prima si faun riallineamento dei segmenti vertebrali e in seguito si posizionano altrimagneti per alleviare la tensione e la contrattura. Perciò, posizioniamo unacalamita in polarità nord sulla C1 e una in polarità sud sulla C7, e così suogni porzione vertebrale, prima e ultima dorsale, prima e ultima lombare esacro-coccigea.   
Una volta posizionate le calamite in questo modo, andiamo amettere delle calamite nella zona di corrispondenza del dolore, posizionandolein polarità nord sulla muscolatura paravertebrale a dx e in polarità sud a sx.   

Concluso il trattamento durato un’ora circa, fissiamo unappuntamento per controllare l’evoluzione dopo una settimana.  

Il risultato è che dopo due giorni il dolore è completamentesparito, non c’è stato bisogno di una seconda seduta e la cliente, giàfisioterapista, si è iscritta al corso di Biomagnetismo Integrale perché rimastaaffascinata dall’efficacia e dalla semplicità di questa tecnica!!   

Ti è piaciuto quello che hai letto?

Sei un operatore del benessere e ti piacerebbe leggere altri casi?

Cosa diresti se ti regalassi un report completo ed inedito di casi trattati con il Biomagnetismo Integrale?


Segui questo link per averlo!!





1
© 2018 Biomagnetismo Integrale
Create a website