logocamcom

​Biomagnetismo​

​Integrale
biomagnetismologo

Salita San Matteo, 19/16

16123 GENOVA

 

Info tel.: 3896940515

 

info@biomagnetismointegrale.it

Blog Biomagnetismo Integrale

Biomagnetismo Emozionale

26/09/2018, 10:45

Biomagnetismo-Emozionale

Rinuncia a ciò che ti pesa ed incomincia a danzare con la vita!!

La Teoria del Pleomorfismo

21/08/2018, 12:53

La-Teoria-del-Pleomorfismo

Una visione olistica dell’uomo

Cos’e il Biomagnetismo

31/07/2018, 17:01

Cos’e-il-Biomagnetismo

Il Biomagnetismo è una tecnica semplice ed efficace scoperta dal medico messicano Isaac Goiz che porta in equilibrio l’organismo attraverso l’applicazione di campi magnetici.

26/09/2018, 10:45

emozioni, biomagnetismo, emozionale, corso biomagnetismo, crescita personale, consapevolezza, biomagnetismo emozionale



Biomagnetismo-Emozionale


 Rinuncia a ciò che ti pesa ed incomincia a danzare con la vita!!



Tisei mai reso conto che la maggiorparte delle azioni che fai sonomosse da qualche bisogno? Nascosto sotto c’è sempre un bambinobisognoso che cerca di essere rassicurato, accarezzato, incoraggiato,in una parola sola AMATO.
Ese imparassimo noi stessi a darci tutti questi rinforzi positivi esoprattutto l’Amore....tutto l’Amore di cui abbiamo bisogno, nonsarebbe tutto più semplice?Ogniazione che parte da noi potrebbe finalmente essere disinteressata,senza aspettative, pura e vera e otterrebbe molti più risultati eriscontri positivi, che si tratti di lavoro, amore, amicizia,qualsiasi cosa!! Sì perchè i nostri bisogni ce li portiamo dietroin ogni cosa che facciamo, in ogni campo della nostra vita!!

Facciamoun esempio: io da sempre sono portata per il ballo e potrei diventareun’ottima ballerina, magari anche famosa e guadagnare tanti soldi,potrei entrare a far parte di una compagnia di quelle importanti chegirano il mondo a far spettacoli; ma nei miei programmi (loop,programmazioni inconsce, condizionamenti.....ognuno li chiama comevuole) ce n’è uno che mi dice che se mi allontano da casa (famiglia,marito, fidanzato...) perderò l’Amore....non sarò più amata!!!
Magariè successo qualcosa quando ero molto piccola che mi ha fattoregistrare questo messaggio....LONTANANZA=NON SONO PIU’ AMATA. Forsesemplicemente perchè quando i miei genitori mi lasciavano dai nonniio mi sentivo abbandonata e sola (non Amata) o magari (questo èrealmente successo a me:-) durante la mia nascita avevo il cordoneombelicale attorcigliato intorno al collo e questo mi ha fattodavvero faticare per nascere fino al punto da uscire cianotica equesto mi ha fatto registrare il messaggio che se mi allontano nonsolo non verrò amata, ma rischio addirittura di morire!! Questi sonosolo alcuni esempi, ce ne possono essere molti altri, ma alla finenon ha importanza cosa sia successo. La cosa importante è che questaprogrammazione, questo messaggio è ancora scritto in me, da qualcheparte nel mio corpo e che ora ne sono consapevole ma, finchè non loeliminerò condizionerà esageratamente la mia vita!! 
Tornandoal ballo....secondo voi partirò a fare provini in giro per il mondo?Assolutamenteno!!! Perchè anche a 90 anni ci sarà sempre li nascosto un bambinointeriore (nel mio caso una splendida bimba:-) che l’unica cosa chechiede è essere Amato....non gliene può fregare proprio nulla diballare in giro per il mondo se è convinto di perdere l’Amore!!!
Allorala domanda sorge spontanea....non sarebbe meglio lavorare su questiloop (programmazioni inconsce) e imparare IO STESSA a darmi ciò dicui ho bisogno? 
IlBiomagnetismo è questo, e molto altro ancora; è un percorso versonoi stessi.Ciaiuta a togliere uno strato dopo l’altro fino ad arrivare all’essenzadi noi....Come?E’ semplice...Tramite lakinesiologia si testano gli squilibri della persona a livelloemozionale, condizionamenti familiari, schemi di comportamento dacambiare, recessioni di età per elaborare e lasciare andare emozionibloccate che non permettono il salto evolutivo della persona, ma nonsolo, si può lavorare sui chakra, sullo stress, sulle credenzelimitanti, sulla psiche e sul corpo e tanto altro ancora....esolamente applicando dei piccoli magneti!! Inoltre, se si conosconoanche altri tipi di tecniche si possono tranquillamente aggiungeredal momento che il Biomagnetismo si sposa bene con quasi tutto....  
Tutto questo èpossibile perchè ognicellula del nostro organismo è dotata di un campo magnetico,rilevabile con specifici strumenti. Le cellule comunicano l’una conl’altra tramite il loro campo magnetico, inviando e ricevendo leinformazioni necessarie a svolgere specifiche funzioni. Tale campomagnetico può essere considerato la memoria della singola cellula.Il movimento vibratorio degli elettroni presenti nel nucleo dellacellula determina cambiamenti nel campo magnetico della cellula, e diconseguenza ne modifica il comportamento o la funzione.Inoltre, le emozioni, i pensieri e le parole hanno una loro frequenzavibrazionale, cioè generano lunghezze d’ onde di varie velocità edurata, che vengono trasmesse grazie al campo magnetico del corpoumano e delle singole cellule.Lecalamite semplicemente appoggiate sul corpo in punti strategici chevengono indicati dal test kinesiologico vanno ad equilibrare i campimagnetici alterati da emozioni, stress, programmazioni inconsce,microrganismi e allo stesso tempo riequilibrano il pH del corpo.
Tuttiabbiamo sperimentato più volte come si presenta sul corpo unadeterminata emozione. Queste creano dei blocchi energetici che siesprimono attraverso sintomi fisici. Posizionando le calamite indeterminati punti del corpo possiamo alleggerirci di quella caricaemotiva e fare circolare di nuovo l’energia in maniera armonica...edecco che di conseguenza i malesseri che ci hanno recato possonoscomparire. 
IlBiomagnetismo Integrale propone un protocollo di lavoro emozionaledelicato ma profondo, eliminando i blocchi emotivi e le nostrecredenze limitanti.
Equindi cosa aspetti a fare una seduta con noi o addirittura aiscriverti al corso per imparare anche tu questa semplice efantastica tecnica???
Il prossimo corso a Genova inizia tra poco esiamo disponibili a fare corsi di formazione anche in altre città!!!
Uniscitia noi, aiutaci a far conoscere il Biomagnetismo anche in Italia!!
Imparaanche tu questa tecnica semplice e super efficace che ha risoltoproblematiche importanti con pochi trattamenti!!
Tiinvito ancora una volta a visionare l’esperimento con risultatieccezionali avvenuto nella clinica del dott. Hilu a Marbella (Spagna)nel 2009, lo trovi qui:

 Applicazioni mediche delBiomagnetismo-AGAltroGiornale.org (youtube)

https://www.facebook.com/biomagnetismointegrale/videos/957286024474211/

Sperodi vederti presto in seduta o in uno dei nostri corsi!!

                                                                                     Un abbraccio 
                                                                            CLAUDIAMORANDI

Facciamo sedute individuali a Genova e Imperia
Per prenotare la tua seduta :

CLAUDIA 3896940515
LUIS 3475801368
21/08/2018, 12:53

pleomorfismo, microbi, germi, biomagnetismo



La-Teoria-del-Pleomorfismo


 Una visione olistica dell’uomo



Uno dei pilastri fondamentali delpensiero medico ufficiale è la teoria del "monomorfismo"derivante dagli studi di L. Pasteur (1822-1895), il quale postulaval’ immutabilità dei germi e che, ad una data patologia, corrispondesempre uno specifico agente eziologico che viene sempre dall’esterno;dato che i tessuti interni e il sangue sono sterili. 
Secondo questa teoria, nel contestoagente-ospite-ambiente, l’agente è il più importante di tutti,perciò l’attuale medicina accademica focalizza tutta la suaattenzione sull’agente, ignorando l’ambiente e l’ospite in cui essosi sviluppa. Proprio sulla base di questo gli studi su nuove malattiesono incentrati nello scoprire l’agente patogeno esterno e le terapiesi limitano a farmaci che cerchino di distruggerlo. 
Quello che quasi tutti ignorano è chePasteur sviluppò la teoria del monomorfismo "appoggiandosi"sugli studi di un altro scienziato, Antoine Bechamp; plagiò le suescoperte guadagnandosi un posto immeritato nella storia medica, senzanemmeno aver capito fino in fondo la portata delle scoperte che stavaplagiando. Bechamp, ricercatore contemporaneo a Pasteur, sostenevache i microrganismi possono svilupparsi in modi diversi nel lorociclo vitale e che tutti possiedono questa caratteristica ecapacità di mutamento. 
Scoprì anche che nel sangue abitanodei microbi con un ruolo importante nella fisiologia umana. Questiorganismi sono chiamati genericamente endobionti. Ad esempio, imitocondri responsabili della produzione di energia nella cellulasono forme batteriche antiche simili alle clamidie che stabilisconouna relazione simbiotica con le cellule ospiti. Anche le piastrinederivano da altri endobionti.
Questi microrganismi cambiano forma peradattarsi ai cambiamenti del "terreno" e a volte possonodiventare patogeni. Per Bechamp questa è la causa della malattia,cioè, la malattia viene sempre dall’interno. Questa è la teoria del"pleomorfismo". 
Claude Bernard complementò questateoria argomentando che il fattore più importante è il "terreno"del paziente. I germi e i microrganismi mutano e si sviluppano peradattarsi ai cambiamenti del "terreno" in cui vivono. Lo stessoPasteur ammise sul letto di morte che Claude Bernard aveva ragione, "il microbo non è niente, il terreno è tutto". Lamalattia come processo biologico si sviluppa a seconda di questoambiente interno denominato "terreno", il cui aspetto cruciale èil pH. 
Inizialmente anche il medico messicanoIsaac Goiz, ideatore della fantastica tecnica del Biomagnetismo,focalizzava la sua attenzione sui microrganismi "responsabili"delle malattie, ma i risultati erano comunque ottimi poichè inrealtà le calamite venivano e vengono tutt’ora usate per scoprire etrattare le zone e i tessuti corporei dove il pH è maggiormentealterato, ed è grazie all’ azione dei magneti sugli ioni dell’acquaorganica che si equilibrano questi "picchi" di alterazione del pHdove facilmente potrebbero verificarsi i mutamenti degli endobiontiin forme potenzialmente patogene. In questo modo il "terreno"torna ad uno stato ottimale e, organi e tessuti tornano a lavorarecorrettamente. Il Biomagnetismo agisce quindi alla basedell’alterazione, non sui sintomi. Proprio per questo motivo questatecnica ha anche un grande valore di prevenzione, dal momento chepossiamo scoprire in tempo e mettere in evidenza i campi magneticialterati e le alterazioni del pH del nostro organismo prima ancorache i sintomi si manifestino. 
Sebbene il Biomagnetismo sia moltogiovane negli ultimi anni si è diffuso a macchia d’olio un po’ intutto il mondo; inoltre è una tecnica in continua evoluzione, sonoconvinto non si siano ancora scoperte del tutto le sue potenzialità.Ad oggi è disponibile un protocollo molto esaustivo, in evoluzioneanch’esso, con il quale è possibile cercare tutte le cause chepossono provocare nel nostro organismo un’ alterazione di "terreno",la quale potrebbe portare ad uno scompenso della nostra salute. Adesempio sappiamo che un pensiero o una emozione negativa creano unafrequenza vibrazionale che andrà a influenzare negativamente ilnostro equilibrio biochimico. I traumi psichici o emotivi, se noncorrettamente elaborati e superati, avranno conseguenze per la nostrasalute. Il Biomagnetismo Integrale si occupadi tutti questi aspetti e molti altri ancora, considera l’essereumano nella sua complessità psico-fisica-emotiva e con l’ausilio didue semplici calamite lo aiuta a ripristinare l’equilibrio el’armonia.

J. Luis Pachòn
31/07/2018, 17:01

biomagnetismo



Cos’e-il-Biomagnetismo


 Il Biomagnetismo è una tecnica semplice ed efficace scoperta dal medico messicano Isaac Goiz che porta in equilibrio l’organismo attraverso l’applicazione di campi magnetici.




Il Biomagnetismo è una tecnica semplice ed efficace scoperta dal medico messicano Isaac Goiz che porta in equilibrio l’organismo attraverso l’applicazione di campi magnetici. 
L’investigazione accumulata fin’ora dimostra che i sistemi viventi sono molto sensibili ai campi magnetici e che i suoi effetti raggiungono tutte le cellule dell’organismo grazie al carattere penetrante del magnetismo. L’intero corpo è mosso a livello cellulare da impulsi elettrici e campi magnetici che agiscono in ognuna delle sue cellule. Quindi i magneti appositamente collocati possono equilibrare i campi magnetici e contribuire a correggere gli squilibri metabolici alla base delle malattie. 
L’applicazione del biomagnetismo consiste nel collocare calamite di carica positiva e negativa sul corpo al fine di equilibrare il PH (il PH è il potenziale di Idrogeno o grado di acidità o alcalinità che contiene l’acqua del nostro corpo) per fare in modo così che l’organismo umano recuperi la sua "omeostasi". 
In un tessuto sano il PH è generalmente neutro, circa 7.3; quando si alza o si abbassa si muove verso l’alcalinità o l’acidità e questo terreno è propizio perchè vivano e si sviluppino batteri, virus, funghi e parassiti. 
Per neutralizzare il PH inadeguato alla salute umana e recuperare l’omeostasi si colloca una calamita in polarità positiva e una in polarità negativa sulle zone alterate. Con la coppia biomagnetica abbiamo a disposizione una mappa precisa dei punti nel corpo, lì dove precisamente si devono collocare le coppie di calamite che servono ad identificare un terreno biologico in grado di sostenere microrganismi patogeni o disfunzioni organiche e trattarlo in modo adeguato. Attraverso un test kinesiologico è il corpo stesso ad indicare le zone con campi magnetici alterati e dove posizionare i magneti e così l’energia magnetica riesce a neutralizzare il PH.Nel biomagnetismo si utilizzano campi magnetici generati da calamite con una potenza pari o superiori a 1000 Gauss. 
Con questo trattamento i campi magnetici irregolari possono modificarsi attraverso grazie ai campi magnetici generati dai magneti che portano il PH della zona alterata ad un livello di normalità provocando un cambiamento nel terreno biologico che ha come risultato il recupero dell’energia dell’organismo e la salute del paziente. I sistemi sui quali agisce il biomagnetismo quando questi presentano una qualsiasi alterazione sono praticamente tutti (apparato circolatorio, digestivo, muscolo-scheletrico ecc.). 
Riassumendo "con il biomagnetismo si trattano le cause e non soltanto i sintomi della malattia" (cit. dott.Goiz).
I benefici di questa tecnica sono tanti: 
  • Esercita un effetto di correzione sulle alterazioni energetiche dell’organismo alla base della malattia. 
  • Portando il pH organico a un valore di normalità togliamo il terreno fertile allo sviluppo di microrganismi patogeni. 
  • Compatibile con trattamenti allopatici e altre discipline bionaturali. 
  • Ridona e dinamizza l’energia del corpo.
  • Ideale per lesioni muscolo-scheletriche per la sua capacità di lenire il dolore e la contrattura, diminuire l’infiammazione e accelerare il processo di recupero dopo una frattura. 
  • Tecnica non invasiva, indolore, facile e veloce d’applicare e senza effetti collaterali. 
  • Accorcia i tempi di guarigione. 
  • Può apportare grandi benefici anche in malattie complesse.


134
© 2018 Biomagnetismo Integrale
Create a website